R.J. Kern
Vai alla panoramica
Vai alla panoramica

Come investire al meglio...

Investire in un‘attrezzatura IQ Phase One si è rivelato un investimento creativo e fruttiforo per il rinomato fotografo di matrimoni R.J. Kern. Spiega il perché a Michael Roscoe...

Non ci vuole molto per capire che R.J. Kern è un romantico per natura. Quando gli ho chiesto il perché della sua dedizione alla fotografia di matrimoni, ha affermato di voler creare qualcosa di significativo, dedicato all‘amore e che duri per sempre.

Durante la nostra intervista ho notato che è molto semplice parlare con lui e senza dubbio è uno dei fotografi più aperti ed onesti che io abbia mai incontrato, tratti che lo hanno aiutato molto ad aver successo nella fotografia di matrimoni. Mi racconta,
"La mia prima esperienza con la fotografia di matrimoni l‘ho vissuta sette anni fa e ho subito capito di avere un talento innato. In questo settore devi saper lavorare soprattutto con le persone...A volte affermo di essere per un quarto fotografo e per tre quarti terapista."

Ma R.J è il primo a sottolineare che essere affabile non basta per avere successo in questo settore e dichiara,
"Alla fine della giornata le immagini devono impressionare. Devono saper confrontarsi con qualsiasi critica. Mi piacerebbe andare via dal matrimonio con almeno dieci scatti da portfolio."

Non c'è dubbio che R.J ha uno stile particolare, che lui attribuisce alla sua ammirazione per l'Arte e al suo dedicarsi alle competenze tecniche molto utili in molti scenari impegnativi. Come spiega, "Se il tempo con collabora, devi riuscire a lavorare comunque al meglio, quindi io mi affido molto all'illuminazione fuori campo. Un fotografo che lavora con una splendida luce Californiana retroilluminata realizzerà immagini sorprendenti, ma cosa accade se la luce è assente? Ho sviluppato alcune tecniche di illuminazione e durante il mio lavoro effettuo delle composizioni che mi aiutano ad ottenere un aspetto differente."

Da quando è diventato un professionista, R.J ha fotografato matrimoni in tutta America e ha ricevuto commissioni nelle Hawaii, in Irlanda e in Grecia. Infatti, R.J afferma di aver viaggiato per oltre 80,000 miglia, quindi non ci sorprende se afferma di viaggiare con piacere e di prendere tutto con leggerezza.
"Di solito utilizzo un flash Profoto DF, la mia fotocamera 645DF con il dorso IQ140 e sempre con il vertical grip... Per la maggior parte del tempo lavoro senza assistente, soprattutto per matrimoni molto intimi dove preferisci portare poche persone esterne; non si tratta di un set di moda e molte persone non si sentono al loro agio di fronte ad una fotocamera."

Un Investimento Intelligente

Quando gli domando il perché lui usi il medio formato in un settore colmo di DSLR, insiste che se da un lato cerca la semplicità, dall'altro lato non cade mai in compromessi per quanto riguarda la qualità. Il sistema fotocamera e il suo approccio lo aiutano a differenziarsi ed aggiunge,
"Alcune nuove DLSR stanno riducendo la velocità di sincronizzazione del flash a 1/200th secondi, quando le mie ottiche con otturatore centrale sulla 645DF raggiungono fino a 1/1600th secondi. Apprezzo anche il fatto che Phase One sia uno strumento unico, all'interno di un settore saturato dalla monotonia. Per raggiungere un 'aspetto creativo' diverso mi aiuta distinguere il mio lavoro la condivisione dell'importanza che io pongo su una qualità d'immagine ottimale."

R.J ha deciso di passare al medio formato un anno fa con un dorso Phase One della serie P ricondizionato, ma solo dopo sei mesi la tentazione di provare un dorso della serie IQ è stata molto forte. La ragione che ha portato R.J ad aggiornare il suo sistema include lo schermo touchscreen ad alta risoluzione, un elaboratore più veloce e una base ISO ridotta, che significa più potenza nel flash; qualsiasi dubbio relativo ai costi dell'investimento iniziale è svanito in fretta.
"Ho acquistato il P30+ da un rivenditore locale [Capture Integration ad Atlanta], che è stato in grado di accreditarmi il 100% sul mio acquisto mediante un IQ140," afferma sorridendo prima di aggiungere "Il loro supporto è stato grandioso. Sono lieto di poterli contattare e parlare con tecnici altamente qualificati, in modo veloce, senza dover affrontare lunghi discorsi e senza dover ascoltare la voce registrata. Mi trattano molto bene ed io li chiamo amici."

Da quando ha effettuato l'aggiornamento, ha scoperto molti benefici,
"L'IQ140 conferma la messa a fuoco con un passaggio in meno. "Dato che spesso fotografo con bassa profondità di campo, se perdo uno scatto a causa della messa a fuoco sbagliata, devo buttare l'immagine. Ora il successo a primo colpo è aumentatoe passo meno tempo davanti al mio computer."

R.J ha anche ridotto i tempi per la postproduzione grazie ad un'altra caratteristica del dorso IQ.
"Posso valutare immediatamente le mie immagini preferite e, una volta a casa, sapere esattamente quale elaborare, riducendo in questo modo un altro passaggio nel mio flusso di lavoro."

La Qualità Conta

Probabilmente, l'aspetto più importante delle caratteristiche del dorso IQ è la sua rinomata reputazione relativa ad una qualità di immagine eccellente e di certo supera le aspettative di RJ.
"Necessito di un file con un'alta gamma dinamica in modo da poterci lavorare con facilità durante la postproduzione e necessito anche dei dettagli tonali che solo l'IQ140 Phase One può offrirmi, che è magnifico.La profondità 16 bit per canale di colore offre la possibilità di entrare in profondità in file complessi, rielaborarli e non perdere mai la qualità di immagine e i colori mozzafiato e realistici."

La risoluzione non passa inosservata alle persone che sono molto importanti per lui.
"Quando mostro ai miei clienti gli album completati, album molto grandi 16x20, la loro reazione è 'WOW!' Io racconto loro che non ho acquisito immagini da condividere su Facebook, bensì stampe e non stampe di ridotte dimensioni. Quando apri una pagina di un album e questa è larga quasi 3 metri, eccome notono la differenza; soprattutto se utilizzata con carta metallica che riesce a tirar fuori al meglio chiarezza e colori."

Mentre R.J afferma che il suo lavoro come fotografo di matrimoni lo porta ad essere anche un terapista, non c'è dubbio che si tratta anche di un esperto in finanza.
"Mentre le DSLR perdono presto di valore, credo che i dorsi digitali IQ mantengano il loro valore per molti anni grazie alla tecnologia avanzata applicata", afferma in confidenza. Sembra anche molto tranquillo quando gli chiedo quanto tempo ci vorrà per recuperare l#investimento iniziale. Sono convinto che ci riuscirò in un anno...ne sono fermamente convinto."

Ma qualsiasi beneficio economico o operativo risulterebbe irrilevante se il sistema fotocamera dovesse non funzionare più, nel momento più sbagliato. Quando gli ho posto la domanda sull'affidabilità, lui ha affermato in modo positivo,

"È solido come una roccia. Quindi tutto funziona alla grande."

Invest in the best – find a phase one partner near you: Phase One partner locator

Learn more about LS lenses and flash sync capabilities: Leaf shutter lenses

Find out more about R.J. Kern: kern-photo.com

All images ©R.J. Kern

facebook share Condividi su Facebook
     
Please wait!